Borgo S. Lorenzo, 04/01/2021

Ripresa attività didattica in presenza a partire dal 7 gennaio 2021.

Si ricorda che l’attività didattica riprenderà a partire dal 7 gennaio 2021 e salvo, diverse indicazioni, si svolgerà in presenza per il 50% della popolazione scolastica del nostro istituto almeno fino al 15 gennaio 2021.

Orario: Le lezioni, sia in modalità in presenza che a distanza, si svolgeranno secondo l’orario definitivo pubblicato sul sito web e in bacheca.

 

Gruppi: le studentesse e gli studenti saranno divisi nei seguenti gruppi:

  • Gruppo 1: liceo scientifico dalla prima alla quarta; liceo linguistico dalla prima alla quinta
  • Gruppo 2: classi del tecnico dalla prima alla quinta; liceo scientifico classi quinte 

Le attività saranno svolte al 50% in presenza; si alterneranno i gruppi 1 e 2

Calendario lezioni in presenza per attività in presenza al 50%:

Apertura scuola: in ottemperanza alle indicazioni della Prefettura e del Tavolo di Coordinamento Provinciale l’istituto sta organizzando un servizio che permetta di garantire l’accesso alle aule e la sorveglianza a partire dalle ore 7.45. Tale azione mira a evitare assembramenti in ingresso e favorire l’afflusso a tutte le studentesse e gli studenti che, utilizzando il trasporto pubblico locale, giungono in istituto in anticipo rispetto all’inizio delle lezioni. Di tale possibilità verrà data comunicazione con successiva circolare.

 

Norme prevenzione salute e sicurezza: sono confermate tutte le norme individuate nel protocollo di rientro e avvio dell’anno scolastico e successive circolari. I n particolare si ricorda che

  • a norma del DPCM del 3 novembre 2020 e successiva nota MIUR n. 1990 del 5 novembre: “A partire dalla scuola primaria, […], la mascherina dovrà essere indossata sempre, da chiunque sia presente a scuola, durante la permanenza nei locali scolastici e nelle pertinenze, anche quando gli alunni sono seduti al banco e indipendentemente dalle condizioni di distanza (1 metro tra le rime buccali) previste dai precedenti protocolli, “salvo che per i bambini di età inferiore ai sei anni e per i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l'uso della mascherina”, le cui specifiche situazioni sono dettagliate nella sezione 2.9 del ”
  • A norma del DPCM del 3 dicembre 2020 1 commi 1 e 2: “Ai fini del contenimento della diffusione del virus COVID-19, e' fatto obbligo sull'intero territorio nazionale di avere sempre con se' dispositivi di protezione delle vie respiratorie, nonché obbligo di indossarli nei luoghi al chiuso diversi dalle abitazioni private e in tutti i luoghi all'aperto […] e con esclusione dei predetti obblighi: […] per i soggetti con patologie o disabilita' incompatibili con l'uso della mascherina, nonche' per coloro che per interagire con i predetti versino nella stessa incompatibilita'.

È fortemente raccomandato l'uso dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie anche all'interno delle abitazioni private in presenza di persone non conviventi.

È fatto obbligo di mantenere una distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro […]”1

Pertanto è obbligatorio l’uso della mascherina (chirurgica, secondo il protocollo dell’Istituto e le raccomandazioni del CTS e riportate nella pagina dell’Azienda Regionale di Sanità ARS-Toscana2indossata correttamente a coprire bocca e naso, e il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro, durante la permanenza nei locali dell’istituto e nelle aree di pertinenza, nonché un comportamento responsabile e il rispetto dell’uso dei dispositivi di protezione personale e delle regole di distanziamento durante il trasferimento da e verso le proprie abitazioni.

Nei cinque minuti prima della fine dell’ora di lezione in presenza il docente, le studentesse e gli studenti cureranno l’areazione del locale ponendo particolare attenzione agli aspetti di sicurezza connessi all’apertura delle finestre. 

Riammissione a scuola: dopo periodo di assenza, valgono le disposizioni contenute nelle precedenti circolari. Permane altresì l’obbligo di segnalazione tempestiva all’Istituto da parte delle famiglie e delle studentesse e degli studenti maggiorenni, di eventuali provvedimenti ASL o del medico curante -ciascuno per le proprie competenze- derivanti da quarantena o isolamento.

Le assenze dall’attività in didattica a distanza, per l’intera giornata, dovranno essere giustificate e concorreranno al computo per la riammissione a scuola. 

Scrutini fine primo periodo: in considerazione della situazione si conferma che le sedute dei consigli di classe per le valutazioni del trimestre si svolgeranno a distanza utilizzando la piattaforma di istituto. Per tale motivo si invitano i coordinatore di classe a inviare ai docenti della classe il codice della riunione meet per lo svolgimento del consiglio di classe.

 

Assemblee di classe e di istituto: per le assemblee di classe queste si svolgeranno in presenza o a distanza, a seconda del giorno individuato, secondo le procedure ordinarie previste per la loro convocazione e nel rispetto di tutte le norme di sicurezza e prevenzione contagio vigenti per le assemblee in presenza e nel rispetto delle norme di privacy, netiquette e regole per le assemblee a distanza. Per quanto indicato in precedenza, il docente in servizio sarà presente durante l’assemblea di classe (o resterà collegato in caso di svolgimento a distanza). Per le assemblee di istituto e le riunioni del comitato dei rappresentanti degli studenti, sarà condiviso con la componente studenti del consiglio di Istituto una ipotesi di protocollo per il loro svolgimento.

Regolamento disciplinare: dove non già previsto esplicitamente, si adotterà una interpretazione analogica delle vigenti disposizioni e sanzioni disciplinari per le infrazioni alle norme in tema di prevenzione del contagio adottate dall’Istituto. 

Si ringrazia per la collaborazione e per l’impegno di tutta la comunità scolastica nel continuare e potenziare quei comportamenti responsabili che hanno caratterizzato i primi mesi dell’anno scolastico, gli unici che insieme all’impegno del personale scolastico tutto, degli Enti Locali e Nazionali permetteranno di riprendere una quotidiana presenza in sicurezza.

1 https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/12/03/20A06767/sg

2 https://www.ars.toscana.it/2-articoli/4375-coronavirus-come-e-quando-usare-mascherine.html

  

Cordiali saluti.


 

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

    Prof. Gian Lodovico Miari Pelli Fabbroni