Borgo S. Lorenzo, 09/10/2020

Uso improprio del cellulare

Si ricorda agli studenti che costituisce reato l’effettuazione di qualsiasi tipo di ripresa audio-video, non autorizzata, relativa alla vita scolastica. L’uso improprio e non autorizzato del cellulare (registrazione audio, video e foto, pubblicazione sui social di tali immagini) è passibile di pesanti sanzioni disciplinari a livello scolastico configurando, nei casi estremi, anche l'aspetto civile/penale. (Codice della Privacy D.lgs. 196/2003 -Dlgs 101/2018 e dell’art. 10 del Codice Civile).

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

    Prof. Gian Lodovico Miari Pelli Fabbroni